Mondo sotto shock: morta a 59 anni la figlia di Nelson Mandela in circostanze ignote

Shock nel mondo per la triste e misteriosa morte della figlia di Nelson Mandela.

La figlia di Nelson Mandela è morta in circostanze ignote a 59 anni. La figlia minore era ricoverata all’ospedale di Johannersburg.

La figlia minore di Nelson Mandela è morta in circostanze ignote, mentre era all’ospedale.

Che cosa è successo alla figlia di Mandela?

I media locali hanno riportato la tragica notizia della morte della figlia mironer dell’ex Presidente sudafricano e premio Nobel per la Pace. Zindziswa Mandela è morta a soli 59 anni  con la conferma arrivata questa mattina direttamente dalla Fondazione Nelson Mandela e da uno dei quattro figli.

Bambatha ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto della mamma con la didascalia “Riposa in pace”. La donna era ambasciatrice del Sudafrica in Danimarca e si trovava nell’ospedale di Johannersburg al momento del decesso.

Le cause di questa tragedia sono per ora ignote. La figlia del Premio Nobel per la Pace era nata il 23 dicembre 1960 a Soweto: quando il padre è stato mandato in prigione lei aveva solo 18 mesi di vita e lì è rimasto sino al 1990.

La figlia del Presidente si è laureata a Cape Town per poi intraprendere lo stesso cammino politico del padre e servendo la nazione in veste di First Lady sino alle seconde nozze del padre.

Nelle prossime ore si potranno avere maggiori informazioni su questa triste e misteriosa morte.

Aggiungi ai preferiti : permalink.