Loading...

“Babbo Natale esiste ma l’hanno arrestato”

CONDIVIDI SU:

Rapina una banca, poi lancia i soldi ai passanti urlando “Buon Natale”

È successo a Colorado Springs, negli Stati Uniti. Protagonista un uomo sopra i 60 anni, con la barba bianca. Dopo la rapina, “ha iniziato a tirare fuori i soldi dalla borsa e a dire Merry Christmas”, ha raccontato un testimone. Fermato un sospettato.

Prima ha rapinato una banca, poi ha lanciato i soldi per strada urlando “Merry Christmas” ai passanti. È successo a Colorado Springs, negli Stati Uniti. Protagonista di questi auguri insoliti è un uomo sopra i 60 anni, con la barba bianca.

La rapina e la fuga

La polizia del Colorado ha confermato la vicenda. Ha spiegato che un “uomo bianco, anziano”, lunedì ha rapinato la Academy Bank, a Colorado Springs, dopo aver minacciato i dipendenti della filiale dicendo di avere un’arma in tasca. Poi è andato via e durante la fuga ha lasciato una somma non specificata di denaro lungo il suo cammino. “Ha iniziato a tirare fuori i soldi dalla borsa e a dire ‘Buon Natale'”, ha raccontato un testimone all’emittente locale KKTV 11 News. Ha aggiunto che l’uomo si è poi seduto a un bar ed era come se aspettasse gli agenti.

Fermato un uomo sospettato

Più tardi, in uno Starbucks vicino alla banca, la polizia ha fermato un 65enne che è sospettato della rapina. Il presunto rapinatore non era armato. Gli agenti hanno fatto sapere che alcuni passanti che hanno ricevuto il “regalo” del ladro hanno poi cercato di restituire i soldi alla banca, ma che mancano ancora migliaia di dollari.


CONDIVIDI SU:
Loading...

I commenti sono chiusi.